giovedì 3 luglio 2008

E IL MARE RESTA UN MIRAGGIO

Sole, mare e un paesaggio da immortalare in una cartolina.
Questo ero lo scenario offerto a chi visitava Napoli. Purtroppo sappiamo che ultimamente le cose da queste parti non vanno molto bene.
Per assurdo, questa maledetta emergenza rifiuti infinita fa passare in secondo piano, rendendole accettabili, molte altre situazioni per così dire, al limite della umana accettazione.
Oggi ho portato uno dei miei due figli al mare, all'inizio del litorale Domizio.
Noi napoletani, pur avendo il mare a casa nostra, non ci concediamo dei bagni dignitosi.
Solo le isole, la costiera amalfitana e quella cilentana, restano luoghi dove le acque attirono ancora per la loro limpidezza.
Chi vuole fare un bagno mordi e fuggi evitando la calca di quelle poche centinaia di metri di costa bagnabile cittadina nella zona di Posillipo, dove per altro i prezzi praticati sono improponibili, si dirige verso il litorale Domizio, lo spazio di costa che va da Licola(territorio ancora napoletano) fino ad Ischitella (gia' provincia di Caserta).
Qui il mare resta solo un miraggio.
L'acqua e' di un torbido inquietante, ferma, stagnante, piena di alghe e di certo non invoglia a trovarvi refrigerio.
I lidi da parte loro, negli anni sono migliorati offrendo degli standard qualitativi sempre crescenti.
Molti per cercare di non perdere la clientela, si sono attrezzati con piscine di varia misura, praticando pero' su queste, prezzi piu' vicini alla Versilia o alle coste Liguri.
Da anni si discute su una profonda bonifica del litorale sul quale incombe costantemente la foce dei Regi Lagni, per così dire, lo sversatoio via mare di un numero considerevole di comuni dell'entroterra.
Quando si menziona la Campania si parla tanto di recupero del territorio.
Tengo a sottolineare che questo, e' fatto anche di acqua del mare.

3 commenti:

Anna"Noi Disabili" ha detto...

c'è sempre sotto qualcosa.
Con questo caldo quasi infernale ti auguro un buon fine settimana e tornerò presto a gustare le tue delizie, ma stavolta, di sera così potrò deliziarmi maggiormente con il fresco della tua azienda.
Saluti a te a alla tua famiglia

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie

Anonimo ha detto...

good start