martedì 6 gennaio 2009

TANTI AUGURI, KAY!


Oggi e' il compleanno di una persona davvero speciale, per me davvero importante.
Lei e' una donna, una creatura dal fascino elegante, sobrio, lontano dal divismo, al tempo stesso accattivante, dalla classe sopraffina, con una voce inconfondibilmente vellutata, unica.
Lei e' Kay Rush, un mito vivente.
Kay nasce a Milwaukee, da padre svizzero-tedesco-americano e madre giapponese. Questa componente multietnica da l'esatta dimensione della sua personalita' cosmopolita, del suo essere personaggio poliedrico.
Kay termina gli studi di creative writing all'Universita' di Milwaukee per poi perfezionare e arricchire il suo bagaglio culturale, all' Actor's Studio di New York.
Si trasferisce giovanissima in Italia, sua seconda patria, di cui ha conseguito da poco tempo anche la cittadinanza.
Kay e' giornalista, autrice, conduttrice e presentatrice televisiva e radiofonica. Indimenticabili i suoi programmi quali Hit Parade e Disco Ring. Presenta due edizioni del Festival di San Remo e Pressing a Italia 1. In radio ha lavorato a Radio Deejay gia' nel 1982.
Attualmente e' a Radio Monte Carlo. Dopo aver ideato e condotto il programma Rush Hour, ora conduce Unlimeted tutti i venerdì, sabato e domenica sera dopo le 22,00. Kay propone una selezione di musica cool e deep house composta da brani e gruppi inediti, crando un sound ritmico ed elegante al tempo stesso, da vera atmosfera coinvolgente.
Il meglio di questi brani li ha raccolti in 6 Compilation Unlimeted, di grande successo.
Kay ha espresso il suo talento, pubblicando anche un romanzo, Il Seme Del Desiderio, un thriller rosa dal ritmo serratissimo, con continui colpi di scena, dove la Rush scrittrice da prova di una raggiunta maturita' professionale.
Kay e' anche una stimata sommelier. Per anni e' stata testimonial del Montepulciano d'Abruzzo.
Coltiva tantissimi interessi. In Primis la montagna. E' arrampicatrice, scalatrice, adora lo sci di fondo che pratica abitualmente in val d'Aosta, dove attualmente risiede. In Italia comunque, la sua seconda casa e' sulle Dolomiti. La foto che ho scelto infatti, la ritrae su una parete delle nostre alpi rosa, ad Arco in provincia di Trento (le tantissime foto di kay le potete trovare cliccando http://www.flickr.com/photos/kkblog
Il suo ultimo viaggio sui ghiacciai, questa estate, in Peru', dove per giorni e' stata ad una quota vicino ai 6.000 metri.
Kay pratica anche parapendio. Da brividi un suo volo con gli occhi bendati.
E' amica del popolo tibetano che ha conosciuto nel suo viaggio in Nepal e al quale e' molto legata.
Kay Rush e' stata la persona fondamentale per la nascita del mio blog. nonsoloNapoli esiste grazie a lei che intuendo evidentemente, le mie capacita' nascoste o comunque inespresse, le ha valorizzate, esortandomi a creare questo mio spazio nella rete, divenuto per mio grande onore, link al suo blog, http://rushhour.blogosfere.it
Tanti auguri, magica Kay!


3 commenti:

nicola ha detto...

Una donna splendida ed una personalità decisa.
Auguri, Kay.
Nicola

Nessie ha detto...

Devo dire che Kay Rush (un tempo la conobbi come Kay Sandvik) mi è sempre piaciuta. Mi piace la sua semplicità e disinvoltura, la sua affabilità e grande comunicativa, nello stesso tempo il suo professionismo mai sopra le righe e la sua preparazione su tutto quel che fa. Vi siete conosciuti anche personalmente?
Vabbé in ritardo, ma auguri anche da parte mia.

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie