sabato 30 ottobre 2010

TANTI AUGURI DIEGO

Diego Armando Maradona, compie 50 anni.
Il mondo del calcio gli rende omaggio. A Napoli, sono in tanti ad avere gli occhi lucidi di gioia nel ricordare quegli irripetibili momenti che Diego, grazie al suo estro, alla sue magie di fuoriclasse eccelso, fece vivere alla citta' ed al suo popolo.
Vorrei ricordare Maradona per le sue gesta sportive, leggiadre movenze ispirate dal suo genio creativo, vero artista del rettangolo verde. Le debolezze dell'uomo, non le giudico, in quanto appartengono alla sua sfera privata, alla fragilita' esistenziale di un uomo spesso circondato da striscianti sciacalli, sfruttatori mestieranti che ambivano esclusivamente, a vivere di sua luce riflessa.
Maradona a Napoli e' stato ed e' ancora un simbolo, un'icona, un vero fenomeno socio-culturale. Lui era lo spettacolo, per lui si acquistava il biglietto.
Il campione argentino diede dignita' ad una citta' depressa, genero' una rivalsa morale nei suoi tifosi, sempre mortificati nei vari stadi italiani, perche' "colpevoli" di essere meridionali, bollati come terroni e colerosi.
Maradona per i napoletani rappresento' il riscatto, la rivincita' sociale e sportiva di una citta' che fino a quel momento, calcisticamente, non aveva vinto quasi nulla.
Con l'asso argentino il Napoli conquisto' due scudetti (1987, 1990), una Coppa Italia (1987), una Coppa Uefa (1989), una Super Coppa italiana (1990).
Caro Diego, tanti auguri! Napoli ed i napoletani, ti porteranno per sempre nei loro cuori.

2 commenti:

Piedone L'africano ha detto...

Auguri DIEGO, autentico napoletano che ha imparato a disprezzare i settentrionali. Come ogni napoletano che si rispetti.

adestra ha detto...

Mi associo agli auguri!